Ragazze Moldave: Come Consocere e Incontrare delle Ragazze provenienti dalla Moldavia

Per molti uomini approcciarsi con donne che non hanno mai visto con la quale non hanno mai parlato, può risultare alquanto imbarazzante. A volte si ha la paura di sembrare stupidi o persone con cattive intenzione; questo può capitare con le donne italiane, ma ancora di più con quelle straniere, magari donne che provengono da paesi come la Moldavia, per ovvi problemi di lingua.

  • Com’è possibile relazionarsi a queste donne?
  • Come posso intraprendere una relazione con una di loro?
  • Come posso instaurare una relazione?

Cercherò di rispondere a queste domande in modo da aiutarvi nella conoscenza di ragazze moldave senza commettere gravi errori che possano minare un eventuale relazione futura. Siamo abituati a sentire le storie d’amore dei nostri nonni nella quale ci raccontavano che conquistarono il loro amore dopo un lungo corteggiamento fatto di fiori, lettere d’amore, dichiarazioni plateali e lunghe telefonate ad orari stabiliti dai loro genitori. Invece al giorno d’oggi?

Grazie all’avvento di internet le conoscenze possono avvenire anche tramite computer, smartphone e i vari dispositivi che consentono di connettersi alla rete ADSL. Gli uomini possono “avvicinarsi” alla ragazza che più li colpisce grazie siti d’incontri dove molte donne moldave hanno un profilo nella quale oltre a mostrare la loro foto, spesso si descrivono brevemente per dare un quadro più ampio a chi ha intenzione di contattarle. La conoscenza avviene appunto per mezzo di una chat e solo dopo che le due parti decidano di passare oltre lo schermo la conoscenza si sposta su un piano diverso.

Ragazze Moldave

Ragazze Moldave

Ma chi invece vuole relazionarsi a queste donne di persona e non tramite chat?

Beh, l’importante è dare una buona impressione di se a primo impatto. Lo scoglio più grande è rompere il ghiaccio senza risultare ridicolo o dare l’impressione di essere timidi. Se vi trovate in un locale offritele da bere, è un ottimo modo per iniziare ad intavolare una conversazione, ma attenzione a non risultare troppo invadenti o farvi inquadrare come dei gradassi con secondi fini. Attenzione alle cose che dite, pensateci due volte prima di parlare per non commettere errori che possono compromettere l’intera conoscenza. Scandite bene le parole dato che possa esserci l’eventualità che non possa capirvi per via della lingua diversa.

Siate dolci, utilizzati modi garbati e dedicatele molte attenzioni in modo che lei capisca quanto forte sia il vostro interesse nei suoi confronti. Durante le conversazione parlate molto di voi, di ciò che vi piace fare e cosa vi aspettate dal futuro, ma soprattutto chiedete le stesse cose anche a lei. Cercate sempre il contatto, attenzione per contatto non intendo quello fisico in senso ” volgare “, magari sfioratele la mano, cercate i suoi occhi. Quello che più piace ad una donna è che la guardiate negli occhi mentre parlate perché è sintomi di un reale interesse e che siate li solo per conoscere la persona che è.

Piano piano con il progredire della conoscenza iniziate a condividere le vostre passioni insieme, una volta le vostre e una volta le sue. Cercate sempre di prestarle quanto più possibile le dovute attenzioni, insomma la donna va trattata come una principessa! Il consiglio più rande che vi sento di darvi è di essere sempre voi stessi, perché non è mai sbagliato, anzi è un punto a vostro favore; la sincerità e l’onestà ripagano sempre, soprattutto in una relazione.

Leave a Reply